Skip to content

Alessandro Calizza, classe 1983, è un artista autodidatta romano che lavora nell’Artist Run Space Ombrelloni, da lui fondato, situato nel quartiere di San Lorenzo, in via dei Lucani 18.
Insieme al curatore e project manager Tommaso Zijno ha ideato Sa.L.A.D. (San Lorenzo Art District), progetto che ha come scopo quello di valorizzare e sostenere le realtà artistiche presenti nel quartiere dove opera.
Nel 2017 è stato protagonista dell’esposizione personale Atene Brucia presso il Museo dell’Arte Classica di Roma; nel dicembre 2021 ha presentato la sua bipersonale con l’artista Federica Di Pietrantonio presso Struttura a Palazzo Odescalchi. Ha fatto parte degli artisti invitati ad esporre alla GAM di Roma per la collettiva Materia Nova, che racconta gli spazi nati negli ultimi anni sul territorio romano ed è anche stato presente con l’opera See you soon alla mostra Reazioni-Antidoti Ironici, curata dal collettivo Luiss del Master of Art XI, presso Palazzo Taverna.
È tra gli artisti protagonista del volume VERA, a cura di Damiana Leoni e edito da Quodlibet edizioni. A lui e agli altri artisti di Ombrelloni il critico Costantino D’Orazio ha inoltre dedicato una puntata della sua rubrica A/R di Rainews24.
Nell’aprile 2021 è stato invitato per la residenza Sopra e Sotto il suolo alla Valle dei Templi di Agrigento a cura di Rossana Danile e nel luglio dello stesso anno è stato l’artista invitato per l’Italia dall’Istituto di Cultura Italiano ad Algeri e dall’Agence Algerriénne pour le Rayonnemment Cultural (AARC), per una residenza d’artista promossa da AARC, dal Ministero della cultura e delle Arti dell’Algeria e dell’Organizzazione dei Giochi del Mediterraneo di Oran in occasione dei XIX Giochi del Mediterraneo. Nel settembre 2022 ha preso parte al progetto di residenza “D3cam3r0n3”, organizzata da Francesca Cornacchini in collaborazione con Palazzo Lucarini Contemporary Trevi, presso Casa Francesconi, villa storica nella campagna umbra. Nel dicembre 2022 ha fatto parte degli artisti invitati ad esporre alla 21 gallery per la collettiva Roma Pittura Emergente Oggi. A New Generation a cura di Cesare Biasini Selvaggi. Nel 2023 è stato presente con l’opera La verità dietro la linea alla mostra Le stelle di San Lorenzo, a cura di Valentina Ciarallo, presso la Galleria Gilda Lavia. Ad aprile 2023 è invitato con gli artisti di Ombrelloni Art Space alla mostra L’impresa e l’opera alla galleria La Nuvola a cura di Alice Falsaperla. A giugno dello stesso anno, insieme all’artista Solveig Cogliani, ha preso parte al progetto di residenza “The Human Bridge” in Palestina.
È tra coloro a cui nel luglio 2023 è dedicato il prestigioso Annuario dell’arte italiana pubblicato da Treccani in collaborazione con la Quadriennale di Roma. Nel 2023 ha presentato la sua personale “Rotten dreams and golden plates” alla galleria Bar.lina.

PERSONALI (Selezione)

2023 ROTTEN DREAMS AND GOLDEN PLATES. – Bar.lina. A cura di Andrea Acocella. Roma
2023 THE HUMAN BRIDGE – Al Mamal Foundation. Gerusalemme Est. Palestina
2021 CONTENT#01. (Bipersonale con Federica Di Pietrantonio) Struttura, Palazzo Odescalchi. Roma
2020 OH SHEET! Galleria Il Canovaccio. A cura di Tommaso Zijno. Terni
2019 STONED – all’interno del progetto New Mental Landscape, CRH. New York
2018 GLOBAL WARNING – all’interno del progetto New Mental Landscape, Spazi espositivi di CRH e Minimum Fax nella sede di Testaccio. Roma
2017 OH SHEET! Minigallery Assisi. Testo critico di Carlotta Monteverde. Assisi
2017 ATENE BRUCIA. MUSEO DI ARTE CLASSICA DI ROMA. A cura di Maria Arcidiacono. Roma
2016 GLOBAL WARNING. Galleria il Canovaccio. A cura di Tommaso Zijno. Terni
2016 O.G.M. III° VENERDI’ INCREDIBILE. FAT – CAOS di Terni. Artista protagonista dell’evento di Marzo
2014 CARNE FRESCA. Mondo Bizzarro Gallery. A cura di Caterina Modesti. Roma
BIZZARRO FESTIVAL 2014. Esposizione e performance realizzata in collaborazione con attori e musicisti presso lo Snubaddicted Studio. Roma
2013 DON’T LET THEM CATCH US. Galleria Operaunica; a cura di Carlotta Monteverde. Videoproiezioni di Simone Memè. In collaborazione con Takeawaygallery. Roma

COLLETTIVE (Selezione)

2023 SUPERVISIONE. Palazzo Costantino. A cura di Roberto Bilotti d’Aragona. Palermo
2023 LE COLPE DEI MATTI. A cura di Gemma Gulisano. MAC Festival delle Arti. Castelli Romani
2023 BODIES BODIES BODIES: ANTOLOGIA DEI CORPI. A cura di Bar. Lina. Largo Venue. Roma
2023 L’IMPRESA E L’OPERA. Mostra di Ombrelloni a cura di Alice Falsaperla. Galleria la Nuvola. Roma
2023 LE STELLE DI SAN LOREZO. A cura di Valentina Ciarallo. Galleria Gilda Lavia. Roma
2022 ROMA PITTURA EMERGENTE OGGI. A NEW GENERATION. A cura di Cesare Biasini Selvaggi. 21Gallery. Treviso
2023 D3CAM3RON3. A cura di Maurizio Coccia e Mara Predicatori. Palazzo Lucarini. Trevi
2022 THE MILK WAY. Progetto ideato e curato da Damiana Leoni per sostenere le attività dell’associazione Pianoterra. Galleria Alessandra Bonomo. Roma
2021 REAZIONI – ANTIDOTI IRONICI. A cura del collettivo Luiss del Master of Art XI. Palazzo Taverna. Roma
2021 ROMA: MATERIA NOVA. A cura di Massimo Mininni. Galleria d’arte Moderna. Roma
2020 LEARN TO FLY. Moma – Meet Others Meet Art – Museo abitabile. Roma
2019 ENTASI – A cura di Massimo Saverio Ruiu. Casa dell’Architettura. Roma
2019 ANAHID – A cura di Laura Lucibello. Spazio Thetis, Edificio Lamierini, Arsenale Nord. Venezia
2019 NERO GALLERY ANNIVERSARY GROUP SHOW – Nero Gallery. Roma
2018 MATERIA&ANTIMATERIA – Biennale d’arte di Viterbo. A cura di Laura Lucibello. Celleno (VT)
2017 POP UP. Esposizione degli artisti facenti parte del progetto Feral Horses. Londra (Inghilterra)
2017 ARTISTI SCIROCCATI VOL.4. Kunsthausrot, Berna (Svizzera)
2017 CANOVACCIO PROJECT #3. Galleria GC2 Canovaccio Contemporary. A cura di Francesco Santaniello. Terni
2016 SPAZIO DIFFUSO. Esposizione collettiva a cura di Lidia Bachis inserita all’intero del progetto Via Saffi Cantieri. Viterbo
2016 ACCENNI DI CONTEMPORANEO 2016. Ex scuderie Aldobrandine. A cura di Alberto Mauri Fabi. San Michele in Teverina (VT)
2016 WAITING FOR THE MOON @LANIFICIO. Esposizione collettiva a cura di Giulia Capogna e Daphnee Tibaud. Galleria Nero Gallery. Roma
2016 ANY GIVEN BOOK Esposizione collettiva presso la White Noise Gallery. Roma
2016 NO(W) REGRETS – Progetto ULTRA (Alessandro Calizza, Cristiano Carotti, Desiderio, Marco Piantoni) Esposizione presso il MLAC – Museo Laboratorio d’Arte Contemporanea di Roma. A cura di Tommaso Zijno. Roma
2015 PLAY. Esposizione collettiva presso la Galleria Il Canovaccio. Terni
2014-2015 “ALTER EGO” Esposizione collettiva realizzata da STUDIO21 GALLERY. (diverse sedi) Roma, Firenze, Lecce, Salerno, Napoli
2015 STRIPE ART FESTIVAL. Esposizione collettiva. Opera realizzata a 4 mani con Cristiano Carotti. A cura di Tommaso Zijno. Fermo
2015 TAVOLA IMBANDITA/TAVOLA BANDITA. Esposizione collettiva a cura di Valeria Arnaldi presso Palazzo Chigi Albani. Soriano nel Cimino (VT)
2015 Esposizione collettiva durante l’evento di presentazione della rivista Fabrique du Cinema. Presso Spazio 900. Roma
2015 ANY GIVEN POST IT. Esposizione collettiva presso la White Noise Gallery. Roma 2014 Esposizione collettiva per l’apertura di SPAZIO Y. Roma
2014 I LORO DESIDERI HANNO LA FORMA DELLE NUVOLE. Esposizione collettiva a cura di Takeawaygallery per la Giornata del Contemporaneo. Presso Takeawaygallery. Roma
2014 LA PICCOLA BELLEZZA @KOMIKAZEN FESTIVAL. Esposizione collettiva a cura di David Diavù Vecchiato. Ravenna
2014 LA PASSIONE DELLA PITTURA. Esposizione collettiva a cura di Robertomaria Siena presso il Museo Civico di Sutri. Sutri
2014 RENDEZ VOUS. Esposizione collettiva (con Marco Ercoli e Antonio Finelli) dei vincitori per l’Italia della residenza d’artista “Ateliers du Plessix MAdeuc”, premio speciale del concroso Arte Per OGGI. Galleria Incontro. Roma
2014 APOCALYPSE HOW. Esposizione collettiva con la Factory 2.0 all’interno della manifestazione REVERSE, presso VISIVA – La città dell’immagine. Roma
2013 ITALIAN POP SURREALISM. Esposizione Collettiva a cura di Mondo Bizzarro Gallery. Roma
2013 BIZZARRO FESTIVAL 2013. Partecipazione all’estemporanea ideata dalla Mondo Bizzarro Gallery in occasione del Bizzarro Festival 2013. Roma
2013 Esposizione Collettiva presso il chiostro Di Montorio al Vomano (TE)
2013 I MERCOLEDI’ DELLE OFFICINE BEAT. Esposizione collettiva assieme a Cristiano Carotti, Diavù, Sabrina Dan, Neirus ed Alessio Paiano. Presso Officine Beat, Roma
2013 “SURREALITY SHOW”. Espozione personale (con C. Carotti, El Gato Chimeny, J. Pannacciò ed E. Varuna all’interno del progetto Surreality Show). Direzione artisitica di Sofia Francesca Miccichè, a cura di Julie Kogler. Presso Officina delle Zattere. Venezia
2012 “SURREALITY SHOW”. Espozione personale (con C. Carotti, El Gato Chimeny, J. Pannacciò ed E. Varuna all’interno del progetto Surrelaity Show), a cura di Sofia Francesca Miccichè e Julie Kogler, presso Officina 468. Roma
2012 “PERCORSI DI IDENTITÀ”. Esposizione di 4 artisti presso il Wine Bar Camponeschi a Piazza Farnese. Progetto di Takeawaygallery, a cura di Achille Bonito Oliva e Umberto Scrocca. Roma

PROGETTI DI RESIDENZA (selezione)

2023 The human Bridge. Progetto di residenza artistica nato grazie alla collaborazione tra più realtà. A cura di Al Ma’mal Foundation, Palestine Museum US, AssoPacePalestina ODV, Cultura è Libertà e Un production. Gerusalemme est. Palestina
2022 D3CAM3RON3. Presso Casale Francesconi in collaborazione con Palazzo Lucarini Contemporary. Acura di Francesca Cornacchini. Trevi
2022 Artista invitato a rappresentare l’Italia. Promossa da AARC, dal Ministero della cultura e delle Arti dell’Algeria per i XIX Giochi del Mediterraneo. A cura dell’Istituto di Cultura Italiano ad Algeri e dell’Agence Algerriénne pour le Rayonnemment Cultural (AARC). Oran, Algeria
2022 Sotto e sopra il suolo. Residenza d’artista presso la Valle dei Templi di Agrigento. A cura di Rossana Danile. Agrigento
2021 Torino – Roma. A/R. Alessandro Calizza e Chiara Bruni. A cura di Osservatorio Futura. Torino
2021 AMANEI Salina. A cura di Elettra Bottazzi e Marta Bandini. Isola di Salina
2017 BoCS ART. Progetto di residenza artistica de I Martedì Critici. A cura di Alberto Dambruoso. Cosenza
2015 Artist in Residence Project. Alessandro Calizza e Julia Ghita – Casale dei Cedrati. Residenza d’artista ed esposizione presso il Casale dei Cedrati, a cura di Lori Adragna. Roma
2014 Alterazioni Festival. Castello di Arcidosso. Arcidosso

Alessandro Calizza by Paolo Torella

Alessandro Calizza, classe 1983, è un artista autodidatta romano che lavora nell’Artist Run Space Ombrelloni, da lui fondato, situato nel quartiere di San Lorenzo, in via dei Lucani 18.
Insieme al curatore e project manager Tommaso Zijno ha ideato Sa.L.A.D. (San Lorenzo Art District), progetto che ha come scopo quello di valorizzare e sostenere le realtà artistiche presenti nel quartiere dove opera.
Nel 2017 è stato protagonista dell’esposizione personale Atene Brucia presso il Museo dell’Arte Classica di Roma; nel dicembre 2021 ha presentato la sua bipersonale con l’artista Federica Di Pietrantonio presso Struttura a Palazzo Odescalchi. Ha fatto parte degli artisti invitati ad esporre alla GAM di Roma per la collettiva Materia Nova, che racconta gli spazi nati negli ultimi anni sul territorio romano ed è anche stato presente con l’opera See you soon alla mostra Reazioni-Antidoti Ironici, curata dal collettivo Luiss del Master of Art XI, presso Palazzo Taverna.
È tra gli artisti protagonista del volume VERA, a cura di Damiana Leoni e edito da Quodlibet edizioni. A lui e agli altri artisti di Ombrelloni il critico Costantino D’Orazio ha inoltre dedicato una puntata della sua rubrica A/R di Rainews24.
Nell’aprile 2021 è stato invitato per la residenza Sopra e Sotto il suolo alla Valle dei Templi di Agrigento a cura di Rossana Danile e nel luglio dello stesso anno è stato l’artista invitato per l’Italia dall’Istituto di Cultura Italiano ad Algeri e dall’Agence Algerriénne pour le Rayonnemment Cultural (AARC), per una residenza d’artista promossa da AARC, dal Ministero della cultura e delle Arti dell’Algeria e dell’Organizzazione dei Giochi del Mediterraneo di Oran in occasione dei XIX Giochi del Mediterraneo. Nel settembre 2022 ha preso parte al progetto di residenza “D3cam3r0n3”, organizzata da Francesca Cornacchini in collaborazione con Palazzo Lucarini Contemporary Trevi, presso Casa Francesconi, villa storica nella campagna umbra. Nel dicembre 2022 ha fatto parte degli artisti invitati ad esporre alla 21 gallery per la collettiva Roma Pittura Emergente Oggi. A New Generation a cura di Cesare Biasini Selvaggi. Nel 2023 è stato presente con l’opera La verità dietro la linea alla mostra Le stelle di San Lorenzo, a cura di Valentina Ciarallo, presso la Galleria Gilda Lavia. Ad aprile 2023 è invitato con gli artisti di Ombrelloni Art Space alla mostra L’impresa e l’opera alla galleria La Nuvola a cura di Alice Falsaperla. A giugno dello stesso anno, insieme all’artista Solveig Cogliani, ha preso parte al progetto di residenza “The Human Bridge” in Palestina.
È tra coloro a cui nel luglio 2023 è dedicato il prestigioso Annuario dell’arte italiana pubblicato da Treccani in collaborazione con la Quadriennale di Roma. Nel 2023 ha presentato la sua personale “Rotten dreams and golden plates” alla galleria Bar.lina.

PERSONALI (Selezione)

2023 ROTTEN DREAMS AND GOLDEN PLATES. – Bar.lina. A cura di Andrea Acocella. Roma
2023 THE HUMAN BRIDGE – Al Mamal Foundation. Gerusalemme Est. Palestina
2021 CONTENT#01. (Bipersonale con Federica Di Pietrantonio) Struttura, Palazzo Odescalchi. Roma
2020 OH SHEET! Galleria Il Canovaccio. A cura di Tommaso Zijno. Terni
2019 STONED – all’interno del progetto New Mental Landscape, CRH. New York
2018 GLOBAL WARNING – all’interno del progetto New Mental Landscape, Spazi espositivi di CRH e Minimum Fax nella sede di Testaccio. Roma
2017 OH SHEET! Minigallery Assisi. Testo critico di Carlotta Monteverde. Assisi
2017 ATENE BRUCIA. MUSEO DI ARTE CLASSICA DI ROMA. A cura di Maria Arcidiacono. Roma
2016 GLOBAL WARNING. Galleria il Canovaccio. A cura di Tommaso Zijno. Terni
2016 O.G.M. III° VENERDI’ INCREDIBILE. FAT – CAOS di Terni. Artista protagonista dell’evento di Marzo
2014 CARNE FRESCA. Mondo Bizzarro Gallery. A cura di Caterina Modesti. Roma
2014 BIZZARRO FESTIVAL. Esposizione e performance realizzata in collaborazione con attori e musicisti presso lo Snubaddicted Studio. Roma
2013 DON’T LET THEM CATCH US. Galleria Operaunica; a cura di Carlotta Monteverde. Videoproiezioni di Simone Memè. In collaborazione con Takeawaygallery. Roma

COLLETTIVE (Selezione)

2023 SUPERVISIONE. Palazzo Costantino. A cura di Roberto Bilotti d’Aragona. Palermo
2023 LE COLPE DEI MATTI. A cura di Gemma Gulisano. MAC Festival delle Arti. Castelli Romani
2023 BODIES BODIES BODIES: ANTOLOGIA DEI CORPI. A cura di Bar. Lina. Largo Venue. Roma
2023 L’IMPRESA E L’OPERA. Mostra di Ombrelloni a cura di Alice Falsaperla. Galleria la Nuvola. Roma
2023 LE STELLE DI SAN LOREZO. A cura di Valentina Ciarallo. Galleria Gilda Lavia. Roma
2022 ROMA PITTURA EMERGENTE OGGI. A NEW GENERATION. A cura di Cesare Biasini Selvaggi. 21Gallery.
2023 D3CAM3RON3. A cura di Maurizio Coccia e Mara Predicatori. Palazzo Lucarini. Trevi
2022 THE MILK WAY. Progetto ideato e curato da Damiana Leoni per sostenere le attività dell’associazione Pianoterra. Galleria Alessandra Bonomo. Roma
2021 REAZIONI – ANTIDOTI IRONICI. A cura del collettivo Luiss del Master of Art XI. Palazzo Taverna. Roma
2021 ROMA: MATERIA NOVA. A cura di Massimo Mininni. Galleria d’arte Moderna. Roma
2020 LEARN TO FLY. Moma – Meet Others Meet Art – Museo abitabile. Roma
2019 ENTASI – A cura di Massimo Saverio Ruiu. Casa dell’Architettura. Roma
2019 ANAHID – A cura di Laura Lucibello. Spazio Thetis, Edificio Lamierini, Arsenale Nord. Venezia
2019 NERO GALLERY ANNIVERSARY GROUP SHOW – Nero Gallery. Roma
2018 MATERIA&ANTIMATERIA – Biennale d’arte di Viterbo. A cura di Laura Lucibello. Celleno (VT)
2017 POP UP. Esposizione degli artisti facenti parte del progetto Feral Horses. Londra (Inghilterra)
2017 ARTISTI SCIROCCATI VOL.4. Kunsthausrot, Berna (Svizzera)
2017 CANOVACCIO PROJECT #3. Galleria GC2 Canovaccio Contemporary. A cura di Francesco Santaniello. Terni
2016 SPAZIO DIFFUSO. Esposizione collettiva a cura di Lidia Bachis inserita all’intero del progetto Via Saffi Cantieri. Viterbo
2016 ACCENNI DI CONTEMPORANEO 2016. Ex scuderie Aldobrandine. A cura di Alberto Mauri Fabi. San Michele in Teverina (VT)
2016 WAITING FOR THE MOON @LANIFICIO. Esposizione collettiva a cura di Giulia Capogna e Daphnee Tibaud. Galleria Nero Gallery. Roma
2016 ANY GIVEN BOOK Esposizione collettiva presso la White Noise Gallery. Roma
2016 NO(W) REGRETS – Progetto ULTRA (Alessandro Calizza, Cristiano Carotti, Desiderio, Marco Piantoni) Esposizione presso il MLAC – Museo Laboratorio d’Arte Contemporanea di Roma. A cura di Tommaso Zijno. Roma
2015 PLAY. Esposizione collettiva presso la Galleria Il Canovaccio. Terni
2014-2015 “ALTER EGO” Esposizione collettiva realizzata da STUDIO21 GALLERY. (diverse sedi) Roma, Firenze, Lecce, Salerno, Napoli
2015 STRIPE ART FESTIVAL. Esposizione collettiva. Opera realizzata a 4 mani con Cristiano Carotti. A cura di Tommaso Zijno. Fermo
2015 TAVOLA IMBANDITA/TAVOLA BANDITA. Esposizione collettiva a cura di Valeria Arnaldi presso Palazzo Chigi Albani. Soriano nel Cimino (VT)
2015 Esposizione collettiva durante l’evento di presentazione della rivista Fabrique du Cinema. Presso Spazio 900. Roma
2015 ANY GIVEN POST IT. Esposizione collettiva presso la White Noise Gallery. Roma 2014 Esposizione collettiva per l’apertura di SPAZIO Y. Roma
2014 I LORO DESIDERI HANNO LA FORMA DELLE NUVOLE. Esposizione collettiva a cura di Takeawaygallery per la Giornata del Contemporaneo. Presso Takeawaygallery. Roma
2014 LA PICCOLA BELLEZZA @KOMIKAZEN FESTIVAL. Esposizione collettiva a cura di David Diavù Vecchiato. Ravenna
2014 LA PASSIONE DELLA PITTURA. Esposizione collettiva a cura di Robertomaria Siena presso il Museo Civico di Sutri. Sutri
2014 RENDEZ VOUS. Esposizione collettiva (con Marco Ercoli e Antonio Finelli) dei vincitori per l’Italia della residenza d’artista “Ateliers du Plessix MAdeuc”, premio speciale del concroso Arte Per OGGI. Galleria Incontro. Roma
2014 APOCALYPSE HOW. Esposizione collettiva con la Factory 2.0 all’interno della manifestazione REVERSE, presso VISIVA – La città dell’immagine. Roma
2013 ITALIAN POP SURREALISM. Esposizione Collettiva a cura di Mondo Bizzarro Gallery. Roma
2013 BIZZARRO FESTIVAL 2013. Partecipazione all’estemporanea ideata dalla Mondo Bizzarro Gallery in occasione del Bizzarro Festival 2013. Roma
2013 Esposizione Collettiva presso il chiostro Di Montorio al Vomano (TE)
2013 I MERCOLEDI’ DELLE OFFICINE BEAT. Esposizione collettiva assieme a Cristiano Carotti, Diavù, Sabrina Dan, Neirus ed Alessio Paiano. Presso Officine Beat, Roma
2013 “SURREALITY SHOW”. Espozione personale (con C. Carotti, El Gato Chimeny, J. Pannacciò ed E. Varuna all’interno del progetto Surreality Show). Direzione artisitica di Sofia Francesca Miccichè, a cura di Julie Kogler. Presso Officina delle Zattere. Venezia
2012 “SURREALITY SHOW”. Espozione personale (con C. Carotti, El Gato Chimeny, J. Pannacciò ed E. Varuna all’interno del progetto Surrelaity Show), a cura di Sofia Francesca Miccichè e Julie Kogler, presso Officina 468. Roma
2012 “PERCORSI DI IDENTITÀ”. Esposizione di 4 artisti presso il Wine Bar Camponeschi a Piazza Farnese. Progetto di Takeawaygallery, a cura di Achille Bonito Oliva e Umberto Scrocca. Roma

PROGETTI DI RESIDENZA (selezione)

2023 The human Bridge. Progetto di residenza artistica nato grazie alla collaborazione tra più realtà. A cura di Al Ma’mal Foundation, Palestine Museum US, AssoPacePalestina ODV, Cultura è Libertà e Un production. Gerusalemme est. Palestina
2022 D3CAM3RON3. Presso Casale Francesconi in collaborazione con Palazzo Lucarini Contemporary. Acura di Francesca Cornacchini. Trevi
2022 Artista invitato a rappresentare l’Italia. Promossa da AARC, dal Ministero della cultura e delle Arti dell’Algeria per i XIX Giochi del Mediterraneo. A cura dell’Istituto di Cultura Italiano ad Algeri e dell’Agence Algerriénne pour le Rayonnemment Cultural (AARC). Oran, Algeria
2022 Sotto e sopra il suolo. Residenza d’artista presso la Valle dei Templi di Agrigento. A cura di Rossana Danile. Agrigento
2021 Torino – Roma. A/R. Alessandro Calizza e Chiara Bruni. A cura di Osservatorio Futura. Torino
2021 AMANEI Salina. A cura di Elettra Bottazzi e Marta Bandini. Isola di Salina
2017 BoCS ART. Progetto di residenza artistica de I Martedì Critici. A cura di Alberto Dambruoso. Cosenza
2015 Artist in Residence Project. Alessandro Calizza e Julia Ghita – Casale dei Cedrati. Residenza d’artista ed esposizione presso il Casale dei Cedrati, a cura di Lori Adragna. Roma
2014 Alterazioni Festival. Castello di Arcidosso. Arcidosso